Madia Ori

Luci e ombre si ritrovano su un'anta la cui superficie viene lavorata a pieghe, in stile origami.
L’affascinante effetto “cartaceo” crea un interessante contrasto con il basamento metallico, massiccio e prezioso.
Disponibile in essenza castagno, rovere e noce, è dotata di apertura frontale con prensilità superiore.
Disponibile anche in versione bifacciale, con frontali fissi sul retro, può essere impreziosita anche da un top incassato in essenza, vetro retrolaccato o ceramica.

Poltrona Fuller

Accogliente ed invitante, dalla forma sinuosa che avvolge nella seduta.
Il volume compatto e le dimensioni contenute permettono di inserirla agilmente in più contesti,
anche grazie al basamento che consente una comoda e semplice rotazione della seduta.
Disponibile in più finiture, con possibilità di rivestimento a contrasto nello schienale.

Tavolino Irori

Nel suo disegno l’omaggio ad uno degli elementi classici dell’architettura giapponese,
ripreso alla lettera anche nel nome, il tradizionale punto della casa attorno a cui riunirsi.
Caratterizzato da forme essenziali e da pieghe del legno tipiche, è impreziosito da piani in specchio,
vetro o marmo e da un tubolare in finitura metallica.

Divano Serse

Minimale, essenziale, razionale. Semplicità delle forme ed equilibrata eleganza
sono il segno di una piena adesione alla contemporaneità di chi ama abbinare stile e concretezza.
Grande attenzione dedicata alla funzionalità e al confort, grazie allo schienale reclinabile.
Un divano dall'assetto rialzato, rivestito in tessuto sfoderabile o pelle.

Madia Match

Un suggestivo equilibrio geometrico, nato dall'incontro di materiali diversi e dalle differenze di spessore.
Ante lisce e uniformi in finitura laccata vengono affiancate da ante “speciali”, incorniciate da telai metallici,
con pannello rientrante dedicato all'inserimento di finiture preziose.
Una brillante intuizione estetica, piacevole gioco di contrasti visuali e tattili.

Tavolo Relevè

Il disegno della gamba distingue questo tavolo, richiamando il passo di danza di
una ballerina che si alza sulla punta del piede. La struttura è in essenza mentre il top
può essere anche in vetro o ceramica. L’interno della gamba è disponibile anche con
finitura laccata

Madia Frida

Tanto rigoroso è lo stile a mobile chiuso, quanto ricco di dettagli e completo di accessori
si rivela l’interno con l’apertura a 180° delle ante, che ruotano per diventare eleganti portaoggetti.
Originale e inedita la distribuzione dei volumi, con il peso tutto in alto contrapposto alla leggerezza del basamento in laccato metallico.
La struttura è in noce canaletto o rovere dark.

Letto Relevè

In punta di piedi, come in un passo di danza classica. Questa la suggestione da cui nasce Relevé.
Letto in legno dall'animo garbato, caratterizzato da forme esili e dinamiche, Relevé si distingue per la cura dei dettagli nel disegno e nella manifattura.
Disponibile in tre finiture essenza con tacco personalizzabile a contrasto, anche con testiera rivestita in pelle o tecnopelle.

Hide picture